Quando la realtà si capovolge e la tecnologia ci inonda, Ammagamma inventa nuovi immaginari fantastici per raccontare cosa potrebbe diventare l’intelligenza artificiale.

La Regina Pluri Arto

conosciuta come:
Robotic Process Automation

Nella storia dell’umanità i bisogni cambiano, ma non quello di voler possedere il proprio tempo. Quale cosa, infatti, è più importante del potersi dedicare interamente alle attività che ci fanno crescere ed evolvere intellettualmente? Esistono invenzioni cosmiche, universalmente venerate, che esaltano gli scienziati animati da intenti puramente pratici.
La Regina Pluri Arto è come una divinità, una creatura inspiegabilmente immune alla noia, dotata di insondabile memoria e indubbia dedizione. La sua testa, sproporzionata rispetto al corpo, imita gli insegnamenti del suo creatore ed è capace di sbrogliare nodi da miliardi di informazioni, muovendo le numerose e velocissime braccia, cresciute per selezione naturale e necessarie al compimento del risultato finale.
(…)

Il Flamingo Anticipatore

conosciuto come:
Forecasting Algorithm

Su quali cose l’uomo è profondamente incerto? Sicuramente sul contenuto del futuro. Gli esseri umani, infatti, hanno sempre desiderato conoscerne la trama. Fin da quando se ne ha memoria, hanno provato a dare un senso a ciò che accadeva, hanno guardato le stelle per scovare nei loro movimenti qualche indizio che potesse rivelare un segno o una luce per illuminare loro la strada. Difficile credere che non ci fosse un disegno nascosto.
La comprensione degli eventi passati è la materia prima per combinare le visioni del futuro. Questa è la strategia del Flamingo Anticipatore: la visione d’insieme e la capacità di fare tesoro di ciò che è stato raccolto con l’esperienza. (…)

To be continued.