contattaci

3 settimane dentro l’arte dei Dati – Alternanza SL

20 luglio 2018

Dopo 3 settimane, io e il mio compagno Stefano abbiamo terminato il nostro periodo di alternanza scuola lavoro in Energy Way. Durante questo periodo abbiamo imparato a usare e a lavorare con i Raspberry Pi, dei mini computer low-cost molto utili per la programmazione e la creazione di piccoli circuiti. Abbiamo socializzato con i nostri tutor e con altri ragazzi di Alternanza SL, sempre qui in azienda. Nonostante non fossimo abituati a prendere il treno Reggio Emilia-Modena tutti i giorni, il periodo che abbiamo trascorso qui ci mancherà. E’ stato molto bello e stimolante.

In particolare ci è servito molto per arricchire le nostre conoscenze, da neofiti del settore. Ora ne stiamo uscendo preparati, sia da un punto di vista informatico che da un punto di vista pratico, poiché abbiamo più volte avuto la necessità di ingegnarci da soli a risolvere un problema.

 

Ecco Stefano Guidetti durante la spiegazione del circuito realizzato con Raspberry PI

 

Il 1° giorno, appena arrivati, siamo stati istruiti su cosa avremmo dovuto fare durante il nostro percorso e come avremmo lavorato. Fin da subito, quindi, ci siamo documentati. Per questo abbiamo iniziato a capire cos’è un raspberry e quali sono le sue funzionalità. Durante tutta la 1° settimana, infatti, abbiamo lavorato a semplici progettini con i Raspberry Pi, con cui abbiamo composto piccoli e semplici circuiti controllabili tramite programmi in python (che abbiamo imparato a scrivere).

 

The Art of Data

Durante la 2° settimana, invece, le cose si sono fatte più accattivanti e complesse. Siamo passati a circuiti e programmi più complicati, ma sempre alla nostra portata e abbiamo iniziato ad utilizzare anche software appositi per risultati migliori, arrivando anche a controllare i circuiti via web. In contemporanea a ciò, abbiamo dato un aiuto agli altri ragazzi che lavoravano in contemporanea con noi, ovvero impegnati nella creazione della piattaforma The Art of Data.

Questa piattaforma di raccolta, analisi e visualizzazione dei dati in tempo reale ospita anche dei progetti a step. Noi ci siamo occupati proprio di questa parte: abbiamo quindi creato dei tutorial e abbiamo iniziato a contribuire al caricamento di dati. La 3° settimana, poi, è stata la più intensa di tutte. Abbiamo continuato a lavorare al caricamento dei tutorial e iniziato un nostro progetto che utilizza tutte le tecnologie adoperate nei giorni precedenti: Centipede. Presi da queste attività siamo giunti fino ad oggi, ultimo giorno di queste nostre 3 settimane dentro la scienza dei dati!

 

Ecco un circuito realizzato durante le 3 settimane di Alternanza, presentato durante l’ultimo giorno in azienda

 

Grazie a tutti

In conclusione, questa è stata per noi una gran bella esperienza, che abbiamo trovato inizialmente difficoltosa, ma sicuramente utile ed edificante. Ora siamo infatti più consci del mondo del lavoro e ne usciamo con maggiori competenze in ambito informatico. Rivolgiamo un ringraziamento sincero all’azienda Energy Way che ci ha ospitati, ai tutors che ci hanno seguiti e ovviamente anche alla scuola che ci ha permesso di vivere questa bella esperienza! A presto

 

– di Lorenzo Anceschi e Stefano Guidetti, LICEO ARIOSTO-SPALLANZANI